MENU
PRENOTA
EVENTI
Play Pause
Contatti
Villa Valentini Bonparte Villa Valentini Bonparte
Villa Valentini Bonparte Villa Valentini Bonparte
Richiedi Diponibilità Suite
Richiedi Villa per Evento
Villa Valentini Bonparte Villa Valentini Bonparte

Soggiorno in Villa
+39 075 959459
+39 334 3673735

WhatsApp
+39 334 3673735

© 2021 Preludio Group Srl Unip.
Informativa cookies - Informativa privacy

La Storia
La storia di Villa Valentini Bonaparte | Wedding Location & Suites sul Lago Trasimeno
La storia di Villa Valentini Bonaparte | Wedding Location & Suites sul Lago Trasimeno

La Principessa Alessandrina
E il Conte Vincenzo

Villa Valentini Bonaparte Villa Valentini Bonaparte

Villa Valentini Bonaparte

Residenza preferita della
Principessa Alessandrina Bonaparte.

In posizione panoramica tra Cortona e Montepulciano, in Toscana, Villa Valentini Bonaparte vanta una storia antica popolata da personaggi illustri che contribuisce ulteriormente ad arricchire il suo fascino.

È qui che vengono ripercorse, intrecciandosi tra loro, le vicende di Santa Margherita da Cortona e le storie della principessa Maria Bonaparte e del conte Valentini.

La storia di Villa Valentini Bonaparte ha inizio a metà Ottocento quando la principessa Maria Alessandrina Bonaparte, nipote di Napoleone, acquistò, nel 1853, dai conti Oddi la tenuta di Laviano, tra Toscana e Umbria, per incontrarsi e stare vicino all’amato marito, il conte Vincenzo Valentini, costretto a esiliare dallo Stato pontificio alla città di Firenze. La principessa Bonaparte affidò quindi la progettazione della villa all’illustre architetto Giovanni Caproni.

Oltre all’imponente corpo centrale della Villa, la cosa che salta all’occhio al visitatore attento è la maestosità del parco che circonda l’intera proprietà. Luogo preferito dalla principessa per passeggiate e momenti di ritiro nell’attesa dell’amato consorte. Nel progetto attuale oltre al parco secolare la proprietà che circonda la villa è stata arricchita con ampi giardini le cui fioriture possono essere ammirate tutto l’anno.

Maria Alessandrina Bonaparte
La storia di Villa Valentini Bonaparte | Wedding Location & Suites sul Lago Trasimeno

Luogo di incontro
I Salotti Letterari

La residenza dei coniugi Valentini-Bonaparte, nella Contea di Laviano, divenne ben presto un salotto di ritrovo frequentato dai più autorevoli esponenti del movimento patriottico perugino e da letterati. Da qui, Maria Bonaparte scriveva all'amica Louise Colet, nota poetessa e scrittrice francese, aggiornandola sugli eventi e cambiamenti politici dell’epoca.

E sempre a Villa Valentini Bonaparte la stessa Colet soggiornò a lungo, attratta anche dalla storia di Santa Margherita, nativa della contea di Laviano, a cui era dedicata anche la cappellina interna alla villa.

Oggi, grazie ad un’accurata opera di restauro, la villa è stata riportata ai suoi antichi splendori ed è divenuta una prestigiosa dimora per ricevimenti tra Toscana e Umbria.

Dagli incantevoli giardini alle scalinate gemelle ottocentesche che portano al terrazzo, ogni angolo della tenuta è stato studiato con cura per far rivivere la storia e i fasti della villa.

La storia di Villa Valentini Bonaparte | Wedding Location & Suites sul Lago Trasimeno

…davanti a noi, la villa esplose in piena luce sotto la volta del cielo, un bellissimo azzurro uniforme; le colture, i boschi, le colline, riempivano la distesa del paesaggio.

Louise Colet
Poetessa